Organico del gruppo AG

L'ACCOMPAGNATORE DI ALPINISMO GIOVANILE

CHI E': un volontario qualificato del Club Alpino Italiano attraverso appositi corsi selettivi; egli trasmette i valori della montagna e dell'Associazione alla quale appartiene; l'opera dell'Accompagnatore si svolge nel tempo attraverso un costante aggiornamento al fine di garantire la massima SICUREZZA in montagna.

COSA FA: interseca le attese del giovane con gli obiettivi prefissati da progetto educativo, al fine di contribuire alla FORMAZIONE TECNICA ed alla CRESCITA UMANA del ragazzo.

L'Accompagnatore interpreta il verbo APPRENDERE associandolo a esperienze come: scoprire, provare, applicare, stimolare, risolvere e favorire l'approccio ludico.

ORGANICO ACCOMPAGNATORI

Carollo Fabio (AAG)

Dal Ferro Mauro (AAG)

Filippi Daniele (ASAG)

Girotto Mara (Aiuto Acc)

Grendene Paola (Aiuto Acc)

Lunardon Elia (ASAG)

Pareti Giorgio (ASAG)

Pedersini Davide (ASAG)

Piazza Miriam (ASAG)

Ruaro Roberto (ASAG)

Sandonà Luciano (ASAG)

Sella Michele (Aiuto Acc)

Thiella Gianni (AAG)

Valente Amelia (ASAG)

Vezzaro Giampietro (Aiuto Acc)

Brunello Arianna (ASE)

De Pretto Alessandro (Aiuto Acc)

Carollo Paola (Aiuto Acc)

Cremasco Renato (Aiuto Acc)


AAG: Accompagnatore di Alpinismo Giovanile

ASAG: Accompagnatore Sezionale di Alpinismo Giovanile

ASE: Accompagnatore Sezionale di Escursionismo


descrizione