536

sentiero n° 536

STATO PERCORRIBILITA': 

da località Pontara di Tonezza al Monte Cimone

Questa è una amena passeggiata su sentiero lungo il ciglio occidentale dell'altipiano di tonezza in vista delle valli della Sola e di Riofreddo. Incrocia i sentieri natura e sentieri Cai 539-540. In una alternanza di prati e boschi segue una linea fortificata dagli A.U. Dopo l'occupazione del monte Cimone nel maggio del 1916

  • DISLIVELLO:       240 m (in discesa 140 m)
  • TEMPO PERCORRENZA:  1:45 h
  • DIFFICOLTA'       E

DESCRIZIONE DEL PERCORSO 

La partenza è sulla strada che unisce le contrade Sella e Valle a Tonezza, al bar-baito in località “la Pontara”, e per il primo tratto è in comune con il sentiero naturalistico “Excalibur”Seguendo il sentiero si incontra una conca dove si incrocia il sentiero 539 che parte dalla località Scattolari-Polo in val Riofreddo e finisce a contrà Sella di Tonezza. Si prosegue diritto fino ad incrociare il sentiero “Fogazzariano” (mt 1100). Si prosegue verso sud sul bosco del monte Lasse fino ad incrociare una strada forestale a quota 1033, dalla quale, dopo poche centinaia di metri, con una deviazione a dx comincia la salita al monte Cimone. Due mirabili punti di osservazione sulla sottostante val Riofreddo si trovano a quota 1100 e 1128. Si arriva al Piazzale degli Alpini (mt 1109) e la strada da contrà Campana al Cimone. Pochi metri dopo il Piazzale degli alpini, proseguendo lungo la strada asfaltata si devia a dx sulla mulattiera che porta al Monte Cimone (mt 1226)

descrizione