505

sentiero n° 505

STATO PERCORRIBILITA': 

da Contra' Ganna di Posina a Passo di Colombo

Sentiero piacevolmente ombroso nel tratto inferiore, si fa arioso nella parte alta, offrendo inconsuete visuali sul versante est del Pasubio

  • DISLIVELLO:       740 m
  • TEMPO PERCORRENZA:  2,00 h
  • DIFFICOLTA'       E

DESCRIZIONE DEL PERCORSO 

La partenza è a Contra' Ganna, a q. 649, sulla strada che da Posina porta a Passo della Borcola, prima dell'edificio ex scuola. Si sale prendendo sulla destra una larga mulattiera selciata che, dopo aver toccato Contra' Lambre (ore 0,15), raggiunge la località Casa Betta (q. 887). Da qui si continua a salire fino alla località Bonem dove si incrocia a dx il sentiero 506 B strada Tedesca, poi una "calcara" e poi in quasi falsopiano, lungo le pendici boscate che stanno alla base di Monte Majo, fino a q. 1082 (ore. 1,00). Al bivio che si incontra appena oltre tale località si prende a destra (diritto ci si immette nel sentiero "dei giassi" non Cai e non manutentato) e si risale direttamente il versante S-O del crinale Monte Majo – Monte Coston con un procedere più impegnativo e superando a monte, a q. 1200, una frana. Con innumerevoli tornantini si guadagna infine il crinale erboso del Roccolo del Coston innestandosi nell'it. 511 (q. 1390 – ore 2.00) in località Passo di Colombo. Prendendo a destra e percorrendo l'it. 511 a ritroso si può raggiungere in 50 minuti il Monte Majo. Seguendo a sinistra il 511 si incrocia il sentiero 515 che arriva dalla fraz. Molini di Laghi, e si arriva in 2 ore al Monte Maggio passando per il Monte Borcoletta.(raccordo con sent. E5)


descrizione